La missione

Tucidide e’ cambiato negli anni. All’inizio si facevano analisi di articoli accademici che potevano avere una rilevanza sulle politiche pubbliche. Poi e’ diventata una finestra sugli Stati Uniti. Dopo un periodo di pausa, e’ ripartito con l’ambizione di portare nel dibattito italiano una prospettiva internazionale al dibattito sulla politica estera. Cerchero’ di mantenere questo aspetto, ma il blog adesso va oltre e torna a fare il blog.

Tucidide sara’ piu’ blog di prima. L’aspetto biografico ed esperienze personali si intrecceranno a riflessioni sulla politica nazionale ed alla politica estera. Alcuni articoli scritti in passato sono stati ispirazione per alcuni. Questo basta per andare avanti, con un moderato idealismo, senza dimenticare un’analisi dura della realta’. Il nome di questo spazio parte da qua.

Il nome del blog e’ in onore ad uno dei padri delle relazioni internazionali che avevo gia’ utilizzato in un blog precedente. Tucidide e’ lo storico greco autore de “La Guerra del Peloponneso”, libro in cui viene offerta una lettura ‘teorica’ del conflitto fra Atene e Sparta che avvio’ il declino della Grecia classica.

“Poiché voi sapete tanto bene quanto noi che, nei ragionamenti umani, si tiene conto della giustizia quando la necessità incombe con pari forze su ambo le parti; in caso diverso, i più forti esercitano il loro potere e i piú deboli vi si adattano.”
Tucidide, Il dialogo dei Meli