Sulla storia del burkini: spunti dalla rete

Un post sulla storia del burkini ci vuole. Trovo questa storia grottesca, decisioni prese superficialmente per gestire un incontro complesso di culture parlando solo alla pancia di minoranze impaurite e meno pronte alla diversita’. Tema serio che va affrontato, ma non certo vietando vestiti. Comunque la rete ha offerto spunti …

Commento al risultato elettorale di Pontremoli*

Siamo freschi di risultato elettorale a Pontremoli, cosi’ ho pensato di divagare ancora dai temi di solito trattati in questo blog per scrivere due righe di commento oltre quanto gia’ scritto qualche giorno fa. Vincitori e vinti La lista Cara Puntremal guidata da Lucia Baracchini ha vinto la partita oltre ogni ragionevole dubbio. Tuttavia, …

In memoria di Giulio Regeni

Ho avuto poco tempo in questi giorni, ma non posso non lasciare una traccia su questo blog in memoria di Giulio Regeni. Lo voglio fare non solo per le modalita’ violente con le quali la sua giovane vita e’ stata spezzata, ma anche perche’ Giulio Regeni e’ un esempio di …

Tucidide sta con Ilaria Cucchi

Il primo post dell’anno lo voglio scrivere per sostenere la battaglia di Ilaria Cucchi, la quale chiede giustizia per la morte del fratello Stefano avvenuta il 22 ottobre 2009 in custodia cautelare nel carcere di Regina Coeli a Roma. In questi giorni si e’ tornato a parlare del caso perche …

Sulla giornata internazionale della donna

Per alcuni anni sono stato contrario alla festa della donna. Come sulle quote rosa, pensavo che fossero discriminanti e preferivo non esistessero simboli di ‘genere’. Con il tempo pero’ sono diventato favorevole alle quote rosa, perche’ credo che aiutino, ed ora penso che anche la giornata internazionale della donna non …

Il Giorno della Memoria

Non sono ebreo, non ho parenti ebrei, ho solo una piccola storia di famiglia che mi collega ai campi di prigionia. Pero’ il Giorno della Memoria lo sento in modo particolare. L’orrore della Shoah non e’ storia, la tragedia del Rwanda e’ ancora un ricordo freschissimo, ma esempi di orrore …